La scelta di un materasso rappresenta una decisione che impatterà sulla vostra vita e sulla qualità del vostro sonno per diversi anni. I materassi infatti vengono costruiti per durare decenni e mantenersi pressoché intatti nel tempo.

Quando cominciano a presentare avvallamenti o a dare problemi, infatti, è giunto il tempo di cambiarli, e molti marchi produttori di materassi forniscono una garanzia decennale dei propri materassi. Per scegliere un buon materasso, innanzitutto bisogna sapere quali sono le proprie esigenze, specialmente se si hanno problemi per cui può esserne affetto il sonno. In questo caso, è necessario rivolgersi ad un medico specialista, ed in seguito ad un fornitore specializzato in materassi di tipo sanitario.

Riguardo i materassi di normale uso, invece, la prima scelta da fare riguarda le misure. Queste devono rientrare nel telaio del letto e coprire interamente la rete, meglio se scelta ortopedica e con larghe doghe in legno, in modo da supportare al meglio il materasso scelto. In Italia, a differenza dei paesi anglosassoni, le misure dei letti sono piuttosto standard. Escludendo i materassi per bambini, si possono dividere nelle categorie: una piazza, una piazza e mezza, due piazze, in cui i vari modelli possono differire tra di loro di qualche centimetro (massimo una decina di centimetri). La seconda variabile da prendere in considerazione è il materiale in cui il materasso è stato realizzato.

 I materassi più comuni fino a qualche anni fa erano quelli a molle, ma questi materassi stanno rapidamente cadendo in disuso, a favore di materassi senza parti metalliche all’interno e i cui materiali risultano più ergonomici e favorevoli al riposo, sostenendo il corpo in ogni sua zona (spesso in modo diverso a seconda delle zone, con parti del materasso realizzate con una diversa densità e dette a portanza differenziata), come ad esempio il lattice o il Memory Foam. Entrambi sono composti da un materiale schiumoso, in grado di prendere la forma del corpo durante la notte, ma di tornare alla sua forma originale una volta che non vi giace più nessuno. Per scegliere al meglio il vostro materasso, si può far riferimento a siti come www.materassisulweb.it.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *